Un breve tragitto in auto lungo la costa sudorientale vi condurrà a Dun Laoghaire, dove, prospiciente la baia, troverete il Royal Marine Hotel.

Intriso di storia e assai amato dagli abitanti del luogo, l’hotel offre una vista emozionante sul profilo di Dun Laoghaire.

Le origini del Dun Laoghaire Royal Marine Hotel risalgono al 1828, anche se all’epoca il sito su cui attualmente si erge era occupato da un hotel di Dublino.

In principio conosciuto come Hayes Royal Hotel, era stato progettato da John McCurdy, artefice di molti altri edifici e chiese significativi in Irlanda durante lo stesso periodo. William Dargan, costruttore della ferrovia di Kingstown, acquistò il Royal Hotel nel 1863 e fece costruire il Royal Marine Hotel and Spa.
Il vecchio Hayes Royal Hotel fu integrato nel progetto, ma successivamente demolito negli anni sessanta. Il nuovissimo Royal Marine Hotel di Dun Laoghaire, a Dublino sud, aprì per la prima volta i battenti nel 1865 e da allora è diventato una vera e propria istituzione a Dublino.

Il Royal Marine Hotel è considerato uno dei migliori hotel a 4 stelle di Dublino e ha ospitato numerosi capi di stato, re, regine e celebrità tra cui Frank Sinatra, Stanlio e Ollio e Charlie Chaplin. La regina Vittoria vi tenne una colazione da 16 portate dopo essere scesa dalla nave a Dun Laoghaire e si narra persino che il famoso patriota e rivoluzionario irlandese Michael Collins si sia nascosto nella camera 210 insieme alla fidanzata
Kitty Kiernan.

La prima diretta radiotelegrafica su un evento sportivo fu realizzata nel luglio 1898 quando Guglielmo Marconi, a bordo di un battello a vapore, trasmise la radiocronaca della regata di Kingstown (il vecchio nome di Dun Laoghaire) all’Irish Daily Express di Dublino. Il 14 agosto 1923 la società radiotelegrafica di Marconi effettuò la sua prima trasmissione radio proprio dal Royal Marine Hotel.

Coloro che hanno visitato il Royal Marine Hotel concordano sul fatto che la ristrutturazione ha aggiunto ulteriore splendore a questo magnifico edificio considerato monumento nazionale; si tratta davvero di una stupefacente immagine di ‘vecchio e nuovo’.
Con i suoi alti soffitti, gli ampi corridoi, gli intricati dettagli dei fregi, le scale vittoriane, le grandi finestre a ghigliottina che lasciano entrare la luce naturale della baia, il Royal Marine Hotel si pone nettamente al di sopra dei suoi simili nel settore alberghiero. Tutti gli angoli e le nicchie di questo edificio vittoriano sono permeati da una straordinaria sensazione di storia e carattere.

Servizi:

  • Generali:
    Bar, reception 24 ore su 24, giardino, camere non fumatori, camere/strutture per ospiti disabili, ascensore, check-in e check-out express, cassaforte, riscaldamento, deposito bagagli, struttura interamente non fumatori, aria condizionata, ristorante (à la carte).
  • Altri servizi:
    servizio in camera, spazi per riunioni/banchetti, centro business, servizio baby-sitter, servizio lavanderia, lavaggio a secco, possibilità di colazione in camera, cambio valuta, fax/fotocopiatrice
  • Internet:
    Wi-Fi disponibile a pagamento nelle aree comuni.
    Internet via cavo disponibile gratuitamente nelle camere.
  • Parcheggio:
    Parcheggio pubblico disponibile gratuitamente in loco senza prenotazione.
  • Attività
    Sauna, palestra, pesca, spa & centro benessere, massaggi, piscina al coperto (tutto l'anno)